GUARDA LONTANO, OSA, PIANIFICA E DATTI UNA SCADENZA. COSÍ PUOI REALIZZARE I TUOI PROGETTI DI BUSINESS

Probabilmente sarà successo anche a te di promettere a te stesso qualcosa di importante. 

Penso a quante promesse mi sono fatto fin da ragazzetto. Ho sempre sognato tanto, camminando con la fantasia a 30cm da terra, ma non sono mai stato un fenomeno nel mantenere fede alle mie promesse. Probabilmente perché mi scoraggiavo al minimo problema, o semplicemente avevo difficoltà nel mantenere l’attenzione sull’obiettivo.

Negli anni non è stato facile migliorare in questo. Ho dovuto applicarmi tanto con un approccio molto analitico analizzando con occhio critico il mio comportamento. Per fare ciò è stato utile esternalizzarmi dalle situazioni guardando da una prospettiva differente. In questo modo sono riuscito a comprendere di cosa avevo bisogno per mantenere fede alle mie promesse tenendo alta l’attenzione: una ricorrenza. 

Mi sono scritto quattro parole che leggendole assieme, in ogni cosa che facevo, più volte al giorno, potessero ricordarmi la promessa fatta.

La promessa scatenante che ha saputo stimolare l’impegno ad applicare questo metodo è stata “voglio trasformare il mio know-how in una risorsa per gli altri, costruendo qualcosa di improntante!” Lo so cosa stai pensando. Ti stai dicendo “promessa molto ambiziosa”. Effettivamente non posso darti tutti i torti, ma questo fa parte del mio carattere: ambizioso e pianificatore. 

Con questi presupposti ho pensato alle 4 parole che mi avrebbero aiutato giorno dopo giorno a realizzare la mia promessa. 


GUARDA LONTANO

OSA

PIANIFICA

DATTI DELLE SCADENZE


GUARDA LONTANO: Non limitarti a progetti e attività che vedono al breve e lungo periodo. Vai oltre con il pensiero creando progetti che vedono al futuro. Frase ripresa da una delle interviste fatte a Pietro Barilla, in cui spiegava come sia possibile creare longevità nelle aziende del futuro.
OSA: Non avere paura. Trovarsi in posizioni scomode, in cui il rischio di non riuscire è alto, è normale. Ogni grande azione racchiude in se un grande rischio. Lo so, è comodo e sicuro restare all’interno del perimetro della nostra comfort zone, ma sarà difficile cambiare se tutto resta uguale. Puoi sempre osare a piccoli passi. L’improntate è farlo.
PIANIFICA: Sempre! Ogni cosa, soprattutto nel business, è importante che sia pianificata. Cerca di essere il più scrupoloso e preciso nella pianificazione, altrimenti sarà difficile comprendere se stai facendo bene. Non esiste solo un piano, pertanto sii pronto a ripianificare il tutto in ogni momento. Il Generale G.S. Patton diceva “Tutti i piani funzionano bene fino al primo assalto”.
DATTI DELLE SCADENZE: All’interno del tuo piano metti delle piccole bandierine a cui attribuire delle scadenze. Sapere dove vuoi andare è importante, ma anche sapere entro quanto. Il tempo è una variabile da tenere ben sotto controllo, perché è una sorgente limitata. L’errore più grande che puoi fare è aspettare il momento giusto che non arriverà mai. 

Mi raccomando, non sentirti inadeguato. Devi credere più in te stesso e non lasciarti scoraggiare dalle difficoltà. Mantieni fede alle tue promesse come una persona a cui tieni, perché realmente dietro a quella promessa ci sei tu. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *